I complessi archivistici

I complessi archivistici

I complessi archivistici

Il corpus centrale della documentazione conservata riguarda il complesso archivistico Agusta ma nel corso della sua più che centenaria attività, l’azienda ha mutato profondamente la sua fisionomia nonché il proprio nome acquisendo spesso altre compagini sociali delle quali vi è rimasta traccia presso l’archivio storico.

La natura della documentazione è variegata contemplando, oltre alla tradizionale documentazione cartacea, anche numerose fotografie, diapositive e filmati tutti, ovviamente, incentrati sull’attività del soggetto produttore, ovvero l’azienda.

 

Un secondo complesso archivistico di particolare importanza è rappresentato dalla documentazione della storica MV Agusta Srl. Avviata la produzione e commercializzazione di motociclette dal 1945 come alternativa alle costruzioni aeronautiche al tempo vietate e/o fortemente limitate dalle clausole armistiziali, l’attività di questa nuova ditta si svolse presso gli stabilimenti aeronautici prendendo il nome dal reparto della meccanica che venne, per ragioni di delocalizzazione bellica, ubicato presso la frazione di Verghera del Comune di Samarate negli anni Trenta.

L’originaria MV Aguta Srl, poi diventata MV Agusta Spa nei primi anni Cinquanta, continuò la propria attività sino al 1976.

Seppure faccia della stessa medaglia – in quanto l’attività motociclistica si affiancò e si svolse accanto a quella aeronautica condividendo spesso i lavoratori e reparti – il complesso archivistico MV Agusta preserva una sua propria identità rispetto alla Agusta e, pertanto, viene separatamente trattato.

L’archivio MV Agusta racchiude quanto sopravvissuto sino ai giorni nostri tenendo conto della grande dispersione avutasi dalla chiusura dell’attività sino ai giorni nostri. Una grande menomazione della documentazione originaria si ebbe sul principiare degli anni Novanta quando l’Agusta cedette il marchio ad un imprenditore locale che riprese la costruzione di motociclette rilanciando così il brand. Oggetto delle trattative furono anche i disegni della direzione tecnica relativi alla produzione precedente.

Attualmente l’archivio MV Agusta è ancora in fase di schedatura.

Nel corso degli anni di attività ulteriori compagini sociali entrarono a far parte dell’azienda Agusta e l’archivio storico, seppur parzialmente e frammentariamente, ne ha testimonianza. Ci si riferisce nella fattispecie alla SIAI Marichetti, Caproni, Elicotteri Meridionali, OSCA ed altre ancora ma la consistenza dei loro complessi archivistici è assai limitata trattandosi di materiale sopravvissuto alle numerose cessioni e modifiche di tali imprese oggi non più operanti.

Back To Top